Home » FestambienteSud » FestambienteSud, 30 luglio: è la sera del black power con il Malcom X di Bearzatti

FestambienteSud, 30 luglio: è la sera del black power con il Malcom X di Bearzatti

FestambienteSud, 30 luglio: è la sera del black power con il Malcom X di Bearzatti

Francesco Bearzatti con il Tinissima quartet esegue X (suite for Malcolm), alle 21 in marina piccola Alle 19 concerto al tramonto al trabucco di Porticello, con la fisarmonica di Vince Abbracciante e la voce di Grace Falcone.


Prosegue il programma di eventi di FestambienteSud a Vieste, con un doppio appuntamento per martedì 30 luglio. Alle 19 concerto al tramonto in località Porticello, con il fisarmonicista Vince Abbracciantee la voce di Grace Falcone, due giovani ed energici musicisti pugliesi accomunati dalla passione per il Sul del mondo. Il concerto è intitolato AIRE DE SUR: dal lirismo del tango affidato alla fisarmonica sola alla raffinata bossanova, la passionalità del bolero, la melodia della canzone popolare italiana fino ai ritmi frenetici del samba.

Brani di successo e originali tratti dal repertorio di entrambi i musicisti al calar del sole. Vince Abbracciante “E’ la stella nascente della fisarmonica in Italia, dotato di una tecnica notevole, un senso profondo del blues e dello swing. Padroneggia la fisarmonica come pochi e suona con talento qualsiasi genere musicale.” (Dizionario del jazz italiano, 2014). Grace Falcone è pianista e cantante nativa di Vieste, attiva sulla scena nazionale con numerosi progetti e prestigiose collaborazioni.

In serata, ore 21, nella piazzetta sul mare di Marina Piccola, a ingresso libero, Francesco Bearzatti, con il tinissima quartet, esegue “Malcolm X Suite”, un tributo all’uomo che con la sua azione e il suo pensiero ha contribuito a imprimere un cambiamento radicale nel rapporto fra cittadini bianchi e di colore negli Stati Uniti. Il suo messaggio di libertà e dignità è andato ben oltre la difesa dei diritti degli afroamericani contro il segregazionismo in America, nonostante le numerose manipolazioni e le interpretazioni riduttive che ne sono state date. Dall’infanzia a Lansing, nel Michigan, fino a Boston, dove lavora come lustrascarpe e vive il mondo delle sale da ballo e delle grandi orchestre jazz, poi a New York, dove entra nel mondo dei traffici della malavita. Quindi l’esperienza del carcere, dove matura la conversione all’Islam, seguita dagli anni della sua predicazione e il suo attivismo per i diritti degli afroamericani fino al suo assassinio, nel 1965, nel momento in cui il suo pensiero si apriva ad una visione nuova e ampia, libera dai condizionamenti del razzismo e dal nazionalismo nero. Tutto questo è tradotto in una musica intensa e incalzante, fatta di melodie struggenti e di accelerazioni improvvise, nel segno di una fortissima tensione. La suite è un caleidoscopio di idee e di accenti, che muta continuamente dalle atmosfere più liriche e raccolte alle sonorità più rock, dance, hip hop, composto e arrangiato per esaltare le possibilità espressive di quattro fra i musicisti più ispirati e versatili del panorama internazionale.

La formazione: Francesco Bearzatti – tenor saxophone – clarinet / tenor sax-clarinet / Giovanni Falzone – trompette / trumpet / Danilo Gallo – guitare basse / bass guitar / Zeno de Rossi – batterie / drums.

Al termine dalla serataFestambienteSud vi da appuntamento anche per un official after party presso BLOCCO SETTE WINE BAR.

PROGRAMMA 30/o7 VIESTE

30/o7 VIESTE

ore 19 / tramonto località Porticello

VINCE ABBRACIANTE & GRACE FALCONE

partecipazione gratuita ma a numero limitato, necessaria la prenotazione tel. 379 117 5345

ore 21 / marina piccola

FRANCESCO BEARZATTI tinissima 4th

in X (SUITE FOR MALCOLM)

ingresso libero

segue official after party presso BLOCCO SETTE WINE BAR

La programmazione di FestambienteSud a Vieste prosegue Il 31 luglio con una maratona musicale: si comincia all’alba con Pasta Nera Jazz Project, poi alle 12 in Foresta Umbra con l’arpa di Giuliana De Donno, al tramonto a Vieste con il bandoneon di Daniele di Bonaventura e poi la serata speciale di chiusura in marina piccola con una videoperformace di Felice Limosani e il concerto di Paolo FresuDaniele di Bonaventura in trio con il violoncellista brasiliano Jacques Morelenbaum.

Dall’1 al 4 agosto le quattro serata già annunciate del progetto specialeper Vieste, FestambienteSud Vieste Live,con Murubutu, 1 agosto, Goran Bregovic (2 agosto), Alborosie (3 Agosto), e Alessandro Quarta in duo con il pianista Giuseppe Magagnino.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito con l’eccezione Bregovic, Alborosie. I ticket su www.vivaticket.it, ai punti vendita ufficiali e al botteghino del festival – info 379 117 5345

Dettagli sul programma su www.festambientesud.it.

Rispondi