Home » FestambienteSud » FestambienteSud 29 luglio: a Vieste con l’omaggio di Daniele Sepe a Gato Barbieri

FestambienteSud 29 luglio: a Vieste con l’omaggio di Daniele Sepe a Gato Barbieri

FestambienteSud 29 luglio: a Vieste con l’omaggio di Daniele Sepe a Gato Barbieri

Luca Pugliese in acustico per il tramonto alla Ripa. Daniele Sepe tributa un omaggio a Gato Barbieri, ospite del gruppo il batterista americano Hamid Drake. Inaugura anche l’urban installation “Siamo noi, siamo in tanti” di Luca Pugliese 

Dopo le quattro giornate a Monte Sant’Angelo, lunedì 29 luglio FestambienteSud si trasferisce a Vieste fino al 4 agosto, per sette giorni ricchi di eventi.

Si comincia con Luca Pugliese, artista e performer campano, che apre alle ore 19 con un concerto acustico one man show, sugli scogli della Ripa, una discesa a mare del centro storico della cittadina Garganica. Un luogo suggestivo per salutare nel migliore dei modi l’inizio della programmazione a Vieste.

In serata, ore 21, nella piazzetta sul mare di Marina Piccola, dopo un colloquio di benvenuto tra il Presidente nazionale di Legambiente, Stefano Ciafani e il sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, e l’inaugurazione della installazione urbana dello stesso poliedrico artista Luca Pugliese intitolata “Siamo noi, siamo in tanti”, è la volta del concerto del sestetto di Daniele Sepe, composto da Tommy De Paola alle tastiere, Davide Costagliela al basso, Robertinho Bastos alle percussioni, Franco Giacoia alla chitarra, Lavinia Mancusi alla voce, accompagnati per l’occasione da Hamid Drake alla batteria. The cat with the hatil titolo del concerto, come l’ultimo disco che è un omaggio al sassofonista argentino Gato Barbieri, che, oltre a proporre alcuni brani del Gato, propone brani originali o tradizionali in linea con lo stile graffiante della produzione di Barbieri, sempre in bilico tra jazz e musica popolare.

Al termine dalla serata FestambienteSud vi da appuntamento anche per un official after party ospitato presso il locale Boma liquid bar.

PROGRAMMA 29/o7 VIESTE

ore 19 / tramonto alla ripa

LUCA PUGLIESE

partecipazione gratuita ma a numero limitato, necessaria la prenotazione tel. 379 117 5345

ore 21 / marina piccola

breve confronto tra il presidente nazionale di Legambiente

STEFANO CIAFANI e il sindaco di Vieste GIUSEPPE NOBILETTI.

segue accensione dell’istallazione

SIAMO NOI, SIAMO IN TANTI di LUCA PUGLIESE

segue concerto

DANIELE SEPE feat. Hamid Drake

in THE CAT WITH THE HAT

ingresso libero

segue official after party presso BOMA LIQUID BAR 2.0

La programmazione di FestambienteSud a Vieste prosegue il 30 luglio con un concerto al tramonto con Vince Abbracciante e Grace Falconee una serata con il Francesco Bearzatti tinissima 4th, che abbiamo richiamato per il suo spettacolo dedicato alla storia di Malcom X.

Il 31 sarà maratona musicale: si comincia all’alba con Pasta Nera Jazz Project, poi alle 12 in Foresta Umbra con l’arpa di Giuliana De Donno, al tramonto a Vieste con il bandoneon di Daniele di Bonaventura e poi la serata speciale di chiusura in marina piccola con una videoperformace di Felice Limosani e il concerto di Paolo FresuDaniele di Bonaventura in trio con il violoncellista brasiliano Jacques Morelembaum.

Dall’1 al 4 agosto le quattro serata del progetto speciale per Vieste, FestambienteSud Vieste Live, con Murubutu, (1 agosto), Goran Bregovic (2 agosto), Alborosie (3 Agosto), e Alessandro Quarta in duo con il pianista Giuseppe Magagnino.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito con l’eccezione Bregovic, Alborosie. I ticket su www.vivaticket.it, ai punti vendita ufficiali e al botteghino del festival – info 379 117 5345

Dettagli sul programma su www.festambientesud.it.

Rispondi