Home » FestambienteSud » Tra pochi giorni è Festambientesud: aggiornamenti

Tra pochi giorni è Festambientesud: aggiornamenti

Tra pochi giorni è Festambientesud: aggiornamenti

Chiuse le iscrizioni alla summer school, procede la prevendita per il concerto dei leggendari “The Wailers”. L’organizzazione di prepara all’anteprima del 21 luglio, ore 19, al Castello di Monte Sant’Angelo e all’apertura ufficiale del 25 luglio a Vieste.

Chiuse le iscrizioni alla summer school con un sold out, per quattro giorni professionisti provenienti da tutta Italia, insegnanti, educatori, tecnici progettisti e operatori culturali, si confronteranno in un laboratorio transdisciplinare di rigenerazione a tutto tondo, coordinato da Carlo Patrizio e Vanessa Pallucchi con il supporto dei membri del comitato scientifico, che avrà come oggetto di analisi il centro storico della città UNESCO di Monte Sant’Angelo.

Procede a gonfie vele la prevendita per il concerto dei leggendari “The Wailers”, che il 5 agosto chiuderanno il Festival di Legambiente a San Giovanni Rotondo, presso il Parco del Papa. Si prevede il sold out, per cui l’organizzazione consiglia di acquistarlo in prevendita. I biglietti al prezzo di 10 euro (più diritti di prevendita), si possono acquistare online e nei punti vendita del circuito www.vivaticket.it e presso le prevendite abituali (info:Edicola lo Scarabocchio” 0884562299).

A un ricco cartellone musicale firmato da Paolo Fresu, con ospiti italiani e internazionali, si aggiunge un vario programma culturale con forum, mostre, laboratori. In programma anche una tre giorni del Festival della Dieta Mediterranea di Pollica.

Sabato 21, ore 19.00, inaugurazione della mostra di Jannina Veit Teuten sulla Francigena, anteprima del festival presso il castello di Monte Sant’Angelo. Una mostra di acquerelli che illustrano tutte le tappe della ViaFrancigena da Canterbury a Roma. In chiusura il programma dei Forum, con ospiti interessanti che si confronteranno sul futuro del mezzogiorno.

Mercoledì 25, ore 19 a Marina Piccola a Vieste il Forum di Apertura del festival intitolato “Il Meridione delle Città”, cui segue alle 21.30 il concerto per il Mediterraneo del duo Paolo Fresu e Chano Dominguez.