Home » FestambienteSud » Parata di stelle del jazz internazionale alla decima edizione di FestambienteSud

Parata di stelle del jazz internazionale alla decima edizione di FestambienteSud

Domenica 20 luglio il gruppo del trombettista Tom Harrell e con lui Esperanza Spalding, Okegwo, Escoffery, Shaw e Blake. Venerdì 25 luglio un super trio con il sassofonista e flautista Dave Liebman, Steve Swallow e Adam Nussbaum.

Aperte le iscrizioni per la seconda annualità di UniversitAREA – una scuola estiva di musica e cultura musicale con il trio Liebman/Swallow/Nussbaum e Fariselli/Tofani/Tavolazzi/Paoli degli Area (info 340 4786815).

Dal 18 al 27 luglio è in programma a Monte Sant’Angelo (sul Gargano) la decima edizione di FestambienteSudl’ecofestival delle questioni meridionali e della qualità culturale del territorio. Il festival nazionale di Legambiente per il Sud Italia vede per il secondo anno la direzione artistica degli Area per la parte musicale, uno dei più influenti gruppi nati nell’Italia degli anni Settanta, tutt’ora in attività, che ha approntato un cartellone nel quale il jazz ha un ruolo di assoluto rilievo. “È bello vivere al Sud” è il tema del decennale.

#Fas10_FestambienteSud 2014

Domenica 20 luglio, con il progetto “Colours of a Dream” si esibirà nel Castello di Monte Sant’Angelo il gruppo del trombettista Tom Harrell, personalità centrale dell’espressività jazzistica contemporanea. Al suo fianco ci saranno i contrabbassisti Esperanza Spalding (premio Grammy 2011, alla serata parteciperà anche nelle vesti di cantante) e Ugonna Okegwo, i sassofonisti Wayne Escoffery e Jaleel Shaw, e il batterista Johnathan Blake. Harrell ha inciso con Bill Evans, Phil Woods, Dizzy Gillespie, Lee Konitz, Woods, che ha detto di lui: “Harrell è il migliore musicista che ho incontrato in tutta la mia carriera quarantennale”.Spalding_web

Venerdì 25 luglio nel Chiostro delle Clarisse, sarà invece di scena un super trio comprendente il sassofonista e flautista Dave Liebman, il bassista elettrico Steve Swallow e il batterista Adam Nussbaum. Tre stelle del firmamento jazzistico internazionale unite nel progetto musicale titolato semplicemente “We Tree”. Dave Liebman nel 1972 fu assunto da Miles Davis e con questi incise gli album On the Corner, Dark Magus, e Get Up with It (la lunga introduzione del brano “He Loved Him Madly”, più di trenta minuti, è basata sul suono ipnotico del flauto di Liebmam). Separatosi da Davis nel 1974, fu in tour con Chick Corea e registrò due album per la ECM Records.

Liebman Swallow  Nussbaum

Infine, nelle giornate del 25 e 26 luglio si terrà la seconda annualità di UniversitAREA – una scuola estiva di musica e cultura musicale con il trio Liebman/Swallow/Nussbaum e gli Area Fariselli/Tofani/Tavolazzi/Paoli che terranno dei seminari strumentali partendo dalle rispettive visioni musicali (quota d’iscrizione 50 Euro; info 340 4786815 – festambientesud@gmail.com).

 

FestambienteSud

Info concerti: 0884.562299 – 347.8549270

 

www.festambientesud.it

Ufficio stampa Legambiente FestambienteSud: 348.7196465 _ p.gatta@festambientesud.it

Ufficio Stampa FestambienteSud (musica): Roberto Valentino _ 335 5201930 _ jazzval@tin.it


Rispondi