Home » primo piano » IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’VIII EDIZIONE DEL TEATRO CIVILE FESTIVAL

IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’VIII EDIZIONE DEL TEATRO CIVILE FESTIVAL

IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’VIII EDIZIONE DEL TEATRO CIVILE FESTIVAL

 

 

 

 

 

LEGAMBIENTE

In collaborazione con
LIBERA – associazioni nomi e numeri contro le mafie
LUL – Laboratorio Urbano per la Legalità “Rita Atria”

Presenta

TEATRO CIVILE FESTIVAL DI LEGAMBIENTE
VIII edizione

laMAFIAnonESISTE

Monte Sant’Angelo, complesso delle Clarisse
28-29-30 dicembre 2014

(Gli eventi del 28 e 29 dicembre sono a ingresso libero)

 

Presentazione

La mafia cambia pelle, muta in ogni stagione, si estende, s’espande, si traveste, infiltra, fa affari, condiziona, taglieggia, traffica, uccide, minaccia, blandisce, dà lavoro illegale, fa opposizione e, a volte, governa. E’ questo il nostro nemico che si nasconde per farsi vedere, e spesso quando si fa vedere in realtà si sta nascondendo. Per questo ancora oggi qualcuno pensa che parlare di mafia in certi casi sia esagerato e che in fondo esiste solo a Palermo, Reggio, Casal di Principe e nei film. Poi invece la scopri nascosta e organizzata, annidata dove meno te l’aspetti e pronta agli affari e a colpire. Per anni abbiamo parlato di zona grigia come del “mondo di mezzo” tra l’Italia degli onesti e quella dei mafiosi. Oggi dobbiamo concludere che quella zona grigia è criminalità organizzata a tutti gli effetti e che forse è proprio grigio il cuore stesso della mafia.

Organizzazione e direzione artistica Legambiente FestambienteSud, via Gambadoro 27 – Monte Sant’Angelo (fg).

 

DOMENICA 28 DICEMBRE

Ore 8.15 – “Fai Correre la Legalità”, corsa del ringraziamento 2014. Partenza da San Giovanni Rotondo di Arrivo previsto a Monte Sant’An- gelo ore 11. Gruppo podistico Montanari doc ASD Atletica Padre Pio in collaborazione con Associazione Antiracket Vieste e LUL Rita Atria.

Sala conferenze delle Clarisse – ingresso libero:

ORE 19 – apertura: LA BRUTTA DI CERIGNOLA – APERITIVO ANTIMAFIA  con i vini della Coop. TERRE DI PUGLIA-Libera Terra e con le coop. PIETRA DI SCARTO e ALTERECO che operano in terre confiscate alla mafia.

Ore 20 – AL DI LA’ DELLA NEVE. Storie di Scampia, La storia di Antonio Landieri, vittima innocente di camorra. Disabile di 25 anni ucciso per errore durante la faida di Scampia. VODISCA TEATRO.

Ore 21 – OSSA. Dal racconto popolare dell’osso che canta la storia di Placido Rizzotto, cunti e canti di ALESSIO DI MODICA.

 

LUNEDI’ 29 DICEMBRE

Sala conferenze delle Clarisse – ingresso libero

Ore 18 – incontro – INFILTRAZIONI MAFIOSE. Coordina Piero PACIELLO (direttore de l’Attacco). Interventi di Rossella MURONI (dir. Generale di Legambiente), Enrico FONTANA (direttore nazionale di Libera), Domenico SECCIA (Magistrato), Antonio DI IASIO (sindaco di Monte Sant’Angelo), don Domenico FACCIORUSSO (dir. Caritas Diocesana e Centro antiusura), Francesco DI PALMA (dirigente scolastico), Daniela MARCONE (Libera Foggia), Franco SALCUNI (Legambiente FestambienteSud), Domenico PRENCIPE (Direttore LUL).

 

Auditorium delle Clarisse – ingresso libero

Ore 20.30 – MUNNIZZA. Peppino Impastato: memorie, suoni, visioni, con ANDREA SATTA e LICIO ESPOSITO.

Ore 21.30 – TÊTES DE BOIS in concerto acustico.

 

MARTEDI’ 30 DICEMBRE

Auditorium delle Clarisse

Ore 20.30 – L’AMICO DEGLI EROI. Parole opere e omissioni di Marcello Dell’Utri, Tragicomica in atto unico di e con GIULIO CAVALLI con musiche dal vivo di CISCO. Produzione sociale a sottoscrizione di privati. (debutto assoluto).

Ore 21.30 – CISCO BELLOTTI in concerto: LA MAFIA NON ESISTE.

(Per l’accesso ai due eventi è necessario un biglietto unico di 6 € acquistabile al botteghino oppure in prevendita all’edicola “lo scarabocchio” 0884562299).

 

Con il sostegno di
Regione Puglia, assessorato al mediterraneo, fondo di coesione 2007-13, APQ beni e attività culturali
Comune di Orsara di Puglia
Consorzio 5FSS

e il patrocinio del Comune di Monte Sant’Angelo