Home » FestambienteSud » Il trombone e i vecchi faggi: il 18 agosto visita e concerto in Foresta Umbra

Il trombone e i vecchi faggi: il 18 agosto visita e concerto in Foresta Umbra

Il trombone e i vecchi faggi: il 18 agosto visita e concerto in Foresta Umbra

FestambienteSud per la prima volta fa tappa in Foresta Umbra, per rendere omaggio alle Faggete Vetuste da poco riconosciute dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità. Venerdì 18 agosto, ingresso libero.

Ore 15.45 appuntamento al Punto di Ristoro, zona laghetto, che comunque sarà segnalato sulla strada principale con la bandiera di Legambiente.
Ore 16.00 – visita guidata alle Faggete Vetuste della riserva integrale di Falascone, patrimonio UNESCO, lungo il sentiero esterno alla riserva.
Segue – Concerto di Gianluca PETRELLA, trombone solo.
Nativo di Bari, Petrella è considerato fra i più dotati trombonisti jazz internazionali. Ha vinto nel 2006 e nel 2007 la classifica per i migliori artisti emergenti del jazz mondiale stilata dalla rivista statunitense Down Beat. Già nostro ospite, ha all’attivo collaborazioni con i migliori artisti del panorama mondiale del jazz.

Alle 19.30 a Monte Sant’Angelo, conferenza in piazza De Galganis su faggete vetuste e patrimonio boschivo con il vicepresidente e il direttore del Parco Nazionale del Gargano, Claudio Costanzucci e Carmela Strizzi, il colonnello Claudio Angeloro comandante reparto Carabinieri biodiversità Foresta Umbra, il prof. Alfredo Di Filippo dell’Università della Tuscia di Viterbo e il prof. Pasquale Marziliano dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

In serata musica ed altri eventi come da programma