Home » FestambienteSud » Tre appuntamenti con il musicista camminatore

Tre appuntamenti con il musicista camminatore

Tre appuntamenti con il musicista camminatore

Con Legambiente il tour garganico di Presentazione di VIA, Immagini sonore di un Viandante, primo disco da solista del musicista camminatore Giovannangelo De Gennaro. Il 5 e 6 aprile appuntamenti tra San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo.

 

Parte da san Marco in Lamis il tour garganico per la presentazione di VIA – immagini sonore di un viandante, il primo disco da solista del musicista camminatore Giovannangelo De Gennaro. Tre incontri concerto, a ingresso libero in tre posti significativi lungo il cammino della Francigena Micaelica, che saranno anche l’occasione per scambiare punti di vista sull’esperienza del cammino. Il primo evento è alle ore 20 di giovedì 5 aprile nel Convento di San Matteo, per poi proseguire con un doppio appuntamento venerdì 6 aprile alle ore 17 a San Giovanni Rotondo, nella chiesetta di San Giovanni Battista, detta la Rotonda, e alle ore 19.30 a Monte Sant’Angelo nel Museo multimediale “Il Sentiero dell’Angelo”, dedicato al pellegrinaggio. I tre incontri concerto sono coordinati da Legambiente FestambienteSud con gli altri circoli legambientini di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo e con la collaborazione dell’associazione Cultural Routes. Numerosi sono gli enti e le associazioni che coadiuvano Legambiente per la riuscita del tour: Il Convento di San Matteo, il Comune di San Marco in Lamis, le associazioni Senza Cemento e Il Sentiero dell’Anima, la parrocchia di Sant’Onofrio di San Giovanni Rotondo, La Proloco e il Museo “Il Sentiero dell’Angelo” di Monte Sant’Angelo.

“VIA è un disco nudo che racconta quello che sono, corpo e anima in un vestito che muta nel tempo. L’essenza di una vita presente che vuole dissetarsi per non seccare e morire per sempre. Un viaggio musicale pieno d’incontri, conoscenza, silenzi e dialogo”, afferma Giovannangelo De Gennaro, che continua: “Le composizioni sono sovraincisioni con copie di strumenti medievali. S’ispirano a ricordi, immagini ed emozioni incontrati durante il cammino. Polifonie e voci in dialogo tra assonanze e dissonanze, monodie suonate ripetutamente dagli stessi strumenti, rievocano immagini che si estendono fino l’orizzonte. Musica medievale, etnica, sperimentale e contemporanea sono gli elementi che riempiono quest’ultimo mio bagaglio sonoro”

 

VIA

Immagini sonore di un Viandante

GIOVANNANGELO DE GENNARO

voce, viella, cornamusa, ciaramella, flauto traversiere e organistrum

 

Prodotto da Giovannangelo de Gennaro

Registrato da Dario Tatoli presso Reh studio di Terlizzi

Mixato da Taketo Ghoara

Masterizzato da Giovanni Versari presso la Maestà, Tredozio

Foto e testi: Giovannangelo de Gennaro

Progetto grafico: Patrizia Ricco

Distribuito da Radici Music Records Firenze